Per migliorare la navigazione questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Contenuti del sito e privacy

In questo sito web vengono utilizzati solo i cookies generati dal servizio Google Analytics e dal CMS Joomla.
cookies analytics, sono utilizzati dal gestore del sito web per raccogliere informazioni (in forma aggregata e anonima) sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso in modo da poter offrire un servizio migliore ai visitatori stessi.

Cookies in Google Analytics
Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. (“Google”). Google Analytics utilizza dei “cookies“, che sono file di testo che vengono depositati temporaneamente sul computer per consentire al sito web di analizzare come viene utilizzato il sito ma non consentono l’identificazione personale degli utenti. Pertanto la navigazione rimane completamente anonima

Le informazioni generate dal cookie sull’utilizzo del sito web da parte Vostra (compreso il Vostro indirizzo IP) verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google Analytics utilizza gli indirizzi IP per garantire la sicurezza del servizio e indicare ai proprietari dei siti web da dove provengono i loro visitatori (“metodo di geolocalizzazione IP”).

Google Analytics utilizza principalmente cookie proprietari per generare i rapporti sulle interazioni dei visitatori con i siti web.
Potete rifiutarvi di usare i cookies selezionando l’impostazione appropriata sul vostro browser o installando il componente di disattivazione del monitoraggio di Google Analytics.

Ulteriori informazioni sul componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics.
Ulteriori informazioni sulla protezione dei dati di Google Analytics.

Come disattivare i cookies
Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie
Google Chrome: https://support.google.com/accounts/answer/61416?hl=it
Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/block-enable-or-allow-cookies
Safari (Mac): http://support.apple.com/kb/PH19214?viewlocale=it_IT&locale=it_IT

Modulo Contatti
Il form contatti messo a disposizione sul sito ha il solo scopo di consentire ai visitatori del sito di contattare, qualora lo desiderino, il gestore del sito stesso, inviando tramite il suddetto form una e-mail al gestore. Vi informiamo del fatto che i dati che conferirirete volontariamente tramite il form verranno tramutati automaticamente in un messaggio di posta elettronica che verrà inviata all’indirizzo e-mail sotto riportato ed eventualmente potrà essere conservata all’interno della casella e-mail utilizzata dal titolare del sito.
I dati da voi inviati verranno utilizzati al solo scopo di potervi eventualmente ricontattare tramite i riferimenti lasciati volontariamente nel form contatti per rispondere alle richieste contenute nel messaggio da voi inviato.

Per qualsiasi altra domanda in merito potete contattarci ai seguenti recapiti:

Chiesa Cristiana Evangelica ADI di Bologna
Via Franco Bolognese, 6
40129 Bologna
segreteria@adibologna.it

Contenuti del sito
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti di questo sito in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti (compresi i file audio in formato MP3) non autorizzata espressamente dall’autore del contenuto. Per informazioni o richieste sulla pubblicazione dei contenuti di questo sito, potete contattarci tramite e-mail.

“Chiunque chiede riceve: chi cerca trova, e sarà aperto a chi picchia” (Matteo 7:8)

Non pensate che le cose sante siano un privilegio, un diritto esclusivo riservato a pochi eletti che si sono raccomandati a Dio.
Chiunque chiede riceve.

Non è per il fatto che un figlio sia intelligente, forte o saggio che un padre gli dona cose buone, ma perché è suo padre. “Quanto più il Padre vostro, che è nei cieli, darà cose buone a quelli che gliele domandano!”.
Non sono i tuoi presunti diritti, ma l’amore del Padre che ti procura benedizione: la Sua grazia ti rende partecipe di ogni Suo bene.

Esiste una vita religiosa che contribuisce ad accrescere l’egoismo. Essa sale sulla vetta del monte e là costruisce il proprio tabernacolo, sedendosi e cantando inni celestiali, sperimentando persino delle forti commozioni. Essa non è minimamente sfiorata dal pensiero che qualcuno potrebbe essere chiamato a scendere in mezzo a lebbrosi raccapriccianti, a indemoniati spaventevoli, a donne emarginate e a gente ributtante e volgare: quella però è la via maestra per farci rendere consapevoli dell’altrui e del nostro bisogno.
Questo ci induce a chiedere, cercare, bussare presso il trono della grazia divina nell’assoluta consapevolezza che: “...ogni cosa buona e ogni dono perfetto vengono dall’alto e discendono dal Padre degli astri luminosi presso il quale non c’è variazione né ombra di mutamento” (Giac. 1:17).

La via della santità e del servizio non ci guida in una torre d’avorio. Essa ci conduce nel mercato, e c’insegna a fare il nostro dovere proprio là, onestamente, ci conduce nelle vie e nelle piazze della città, e c’insegna ad accogliere ogni bisogno e ogni dolore come un appello alla nostra pietà. Questo è quel che dobbiamo avere sempre presente davanti a noi come risultato della nostra fede e della preghiera: una sensibilità benevola per quanti non hanno ancora udito l’Evangelo.
Dobbiamo farci carico di un simile debito nei confronti del nostro Signore e del nostro prossimo, cercando sempre delle opportunità e seguire l’esempio dell’apostolo che disse: “Io son debitore tanto ai Greci quanto ai Barbari, tanto ai savi quanto agli ignoranti: ond’è che, per quanto sta in me, io son pronto ad annunziar l’Evangelo anche a voi...” (Rom. 1:14, 15).

[Da : http://www.assembleedidio.org/meditazioni.php?idcat=3&id=652 ]